Crocetta, mi autosospendo immediatamente

Crocetta, mi autosospendo immediatamente

(ANSA) - PALERMO, 16 LUG - "Mi auto-sospendo immediatamente da presidente della Regione". Così all'ANSA il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, sull'onda delle polemiche per le intercettazione della telefonata col suo medico Matteo Tutino che parlando di Lucia Borsellino dice: 'Va fermata, va fatta fuori come suo padre". Crocetta ha affidato l'interim da presidente all'assessore regionale alla Sanità Baldo Gucciardi, che nei giorni scorsi ha preso il posto della Borsellino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA