Sabato 14 Dicembre 2013

Custode Assisi, concerto per scuoterci

link

(ANSA) - ASSISI (PERUGIA), 14 DIC - "Oggi un concerto per scuoterci dal sonno dell'indifferenza. Per aprire i cuori alla speranza, per sentire ancora la nostalgia di felicità piena e di bellezza immacolata": è il saluto del custode del Sacro convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, in occasione del concerto di Natale. "Il mondo, che siamo anche noi - ha osservato il religioso - e' distratto, è ancora attratto dall'illusione di avere successo, di essere potente, di fruire senza limite e fine dei beni materiali".

© riproduzione riservata