Cyber crimine, +30% in primi 6 mesi 2015

Cyber crimine, +30% in primi 6 mesi 2015

(ANSA) - ROMA, 1 OTT - Il Cyber crimine nel mondo è aumentato del 30% nei primi 6 mesi del 2015 ed è ormai la causa del 66% degli attacchi informatici gravi avvenuti a livello globale nello stesso periodo. Sono le "infrastrutture critiche", come le reti per l'energia e le telecomunicazioni, a registrare la crescita maggiore, passando da 2 attacchi nella seconda metà del 2014 a 20 del periodo gennaio-giugno 2015, con un incremento del 900%. Sono alcuni dati del rapporto Clusit sulla sicurezza informatica globale


© RIPRODUZIONE RISERVATA