Domenica 06 Luglio 2014

D'Alia,triste omaggio processione a boss

(ANSA) - ROMA, 6 LUG - "Quanto accaduto in Calabria è tristissimo e vergognoso: un plauso ai Carabinieri che non si sono piegati al crimine abbandonando la processione della Madonna delle Grazie, destinata a una tappa 'ossequiosa' sotto casa del presunto boss locale". Lo afferma in una nota il Presidente dell'Udc, Gianpiero D'Alia, componente della Commissione Giustizia di Montecitorio."Ora chiediamo la massima severità nei confronti di chi ha compiuto questo sfregio verso le istituzioni e il sentimento cristiano".

© riproduzione riservata