Damiano, no equiparare pubblico-privato

Damiano, no equiparare pubblico-privato

(ANSA) - ROMA, 3 GEN - "Confondere il lavoro pubblico, al quale si accede con i concorsi con quello privato, ha l'unico obiettivo di destra di abbassare le tutele per tutti, magari utilizzando l'inaccettabile assenteismo che si è verificato tra i vigili romani e che va sanzionato. Noi ci opporremo con forza a questo tentativo". Lo afferma Cesare Damiano del Pd, presidente della commissione Lavoro alla Camera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA