De Chirico, Metafisica e Avanguardie

De Chirico, Metafisica e Avanguardie

(ANSA) - ROMA, 17 OTT - I capolavori della Metafisica dipinti a Ferrara da Giorgio de Chirico tra il 1915 e il 1918 tornano nella città estense dal 14 novembre al 28 febbraio per una grande mostra allestita a Palazzo dei Diamanti che racconterà, attraverso 80 opere provenienti dai maggiori musei internazionali, l'influenza del maestro di Volos su artisti italiani quali Carrà, Morandi e de Pisis. Ma anche sulle Avanguardie europee dei primi decenni del '900, come Magritte, Dalì, Ernst.


© RIPRODUZIONE RISERVATA