De Filippo, l'ultima standing ovation

(ANSA)- ROMA,30 NOV - Il teatro tutto in piedi, unito in un applauso che sembra non finire. E che poi riprende per strada, davanti alla bara immersa nei fiori bianchi, con la maschera di Pulcinella appoggiata. Fosse una prima sarebbe un grande successo. Invece è l'ultima volta in scena per Luca De Filippo, morto il 27/11 a soli 67 anni. A ricordarlo e applaudirlo, in un teatro Argentina stracolmo, il mondo dello spettacolo e della politica, da Servillo a Napolitano, da Sorrentino e Giuffré al commissario Tronca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA