De Gregorio, guerriglia contro l'Unione

De Gregorio, guerriglia contro l'Unione

(ANSA) - NAPOLI, 29 OTT - "Con Berlusconi avevamo adottato una strategia di guerriglia urbana per devastare la coalizione dell'Unione", ovvero la maggioranza che sosteneva il governo Prodi. Lo ha detto l'ex senatore Sergio De Gregorio, sentito come teste al processo per la presunta compravendita di senatori in cui sono imputati Silvio Berlusconi e Valter Lavitola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA