Del Vecchio: primi in Luxottica-Essilor

Del Vecchio: primi in Luxottica-Essilor

(ANSA) - MILANO, 23 GEN - "Al termine dell'operazione Delfin sarà di gran lunga l'azionista di maggioranza relativa della nuova realtà e di fatto saremo in grado di determinarne il futuro". Lo afferma all'ANSA Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica dopo l'avvio della fusione con Essilor, aggiungendo che "si sta molto parlando, senza alcun fondamento, della mia successione e del futuro capo azienda del nuovo gruppo" mentre nei prossimi tre anni, in caso di suo ritiro, il ruolo di Del Vecchio verrà comunque ricoperto da "un uomo Luxottica". "Ogni decisione sarà esclusivamente nell'interesse dell'azienda e di tutti i suoi attuali e futuri azionisti", conclude il fondatore del gruppo dell'occhialeria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA