Del Vecchio, su riassetto tante falsità

Del Vecchio, su riassetto tante falsità

(ANSA) - MILANO, 24 OTT - Il terremoto al vertice di Luxottica è stato raccontato con "pettegolezzi e falsità sulla mia famiglia e sui miei più stretti collaboratori". Lo scrive il presidente di Luxottica, Leonardo Del Vecchio, ai dipendenti: "non ci sono state e non ci saranno mai influenze da parte della mia famiglia". Il fondatore promette di lasciare "di nuovo ai manager il compito di guidare il futuro di Luxottica" non appena il nuovo assetto di vertice con due a.d sarà "consolidato".


© RIPRODUZIONE RISERVATA