Delitto Brescia: 23enne fermato confessa

Delitto Brescia: 23enne fermato confessa

(ANSA) - BRESCIA, 3 APR - La squadra mobile della questura di Brescia ha effettuato un fermo per l'omicidio del ventunenne colombiano, accoltellato ieri mattina all'alba all'esterno di una discoteca di Brescia. Si tratta di un italiano di 23 anni con piccoli precedenti che ha ammesso di aver sferrato la coltellata mortale. Vittima e aggressore non si conoscevano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA