Venerdì 26 Aprile 2013

Dipendente governo Usa spiava per Cuba

(ANSA) - NEW YORK, 26 APR - Una ex dipendente del governo americano, Marta Rita Velazquez, e' stata accusata di spionaggio per i servizi segreti di Cuba. Velazquez, che vive attualmente a Stoccolma, rischia il carcere a vita per aver aiutato Cuba a reclutare Ana Belen Montes e aver aiutato quest'ultima a entrare nella Defence Intelligence Army (Dia), dove ha lavorato fra il 1985 e il 2001, quando e' stata arrestata per spionaggio. Montes sconta una pena di 25 anni, dopo essersi dichiarata nel 2002 colpevole.

© riproduzione riservata