Draghi, sforzo comune anti-recessione

Draghi, sforzo comune anti-recessione

(ANSA) - BRUXELLES, 24 OTT - "Nel 2011-12 abbiamo evitato il collasso dell'euro con uno sforzo comune, ora dobbiamo farlo di nuovo per evitare di ricadere in recessione, speriamo l'eurozona torni a crescere ma la speranza non è una strategia": lo ha detto il presidente Bce Mario Draghi ai leader dell'eurozona durante l'eurosummit. "La zona euro è in una fase critica, l'economia ha perso slancio, gli investimenti sono deboli, la fiducia è scesa, la credibilità è a rischio", ha aggiunto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA