Erdogan: 'cercano caos, noi siamo uniti'

Erdogan: 'cercano caos, noi siamo uniti'

(ANSA) - ISTANBUL, 1 GEN - "Stanno cercando di creare caos, demoralizzare il nostro popolo, destabilizzare il nostro Paese con attacchi abominevoli che prendono di mira i civili. manterremo il sangue freddo come nazione e resteremo più uniti che mai e non cederemo mai a questi sporchi giochi": questo il primo commento a caldo alla strage del Reina di Istanbul da parte del presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, affidato a una nota ufficiale diffusa dai media.


© RIPRODUZIONE RISERVATA