Erdogan, conosciamo Olanda da Srebrenica

Erdogan, conosciamo Olanda da Srebrenica

(ANSA) - ANKARA, 14 MAR - "Conosciamo l'Olanda e gli olandesi dal massacro di Srebrenica. Sappiamo che carattere marcio hanno dal loro massacro di 8000 bosniaci". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, in piena crisi diplomatica con L'Aja, ritenendo l'Olanda "responsabile della peggiore strage dalla Seconda guerra mondiale". Erdogan ha fatto riferimento al battaglione olandese di caschi blu dell'Onu che non impedì l'uccisione di 8000 musulmani da parte delle forze serbo-bosniache a Srebrenica nel 1995.


© RIPRODUZIONE RISERVATA