Erdogan, Turchia non si scusa con Mosca

Erdogan, Turchia non si scusa con Mosca

(ANSA) - ISTANBUL, 26 NOV - "Penso che se c'è una parte che deve scusarsi, non siamo noi. Deve scusarsi chi ha violato il nostro spazio aereo. I nostri piloti e le forze armate hanno semplicemente fatto il loro dovere". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un'intervista alla Cnn.


© RIPRODUZIONE RISERVATA