Martedì 20 Agosto 2013

Erdogan,Israele dietro cacciata Morsi

link

(ANSA) - ANKARA, 20 AGO - Ci sarebbe Israele, secondo il premier turco Recep Tayyip Erdogan, dietro la destituzione del presidente egiziano Mohamed Morsi. Erdogan durante una riunione del suo partito ha ricordando che in un forum in Francia, prima delle elezioni del 2012 vinte dai Fratelli Musulmani, "il ministro della Giustizia israeliano e un intellettuale ebreo sostennero che anche se la Fratellanza ha prevalso alle elezioni, essa non ha realmente vinto perche' la democrazia non si basa sulle schede elettorali".

© riproduzione riservata