Venerdì 05 Luglio 2013

Eredità Faac,card.Versaldi vuol trattare

(ANSA) - BOLOGNA, 5 LUG - E' il Prefetto degli affari economici della Santa Sede, card.Giuseppe Versaldi, il prelato che si sarebbe inserito nell'eredita' Faac, spingendo l'arcidiocesi bolognese a accettare le proposte di alcuni parenti del defunto Michelangelo Manini per una transazione che estinguerebbe la causa sui 1200 milioni. Lo si apprende dopo il sequestro di documenti Faac a un controverso commercialista, Massimo Grisolia, implicato in inchiesta perugina che porto' all'arresto di una giudice fallimentare.

© riproduzione riservata