Esame l.elettorale dopo motivazioni

Esame l.elettorale dopo motivazioni

(ANSA) - ROMA, 2 FEB - La commissione Affari Costituzionali della Camera inizierà l'esame delle proposte di legge in materia elettorale dopo la pubblicazione delle motivazioni della sentenza della Consulta sull'Italicum. Lo ha deciso l'Ufficio di presidenza della Commissione. Il 9 febbraio verranno incardinate ufficialmente le proposte, ma il loro esame inizierà dopo le motivazioni. Questa mattina i capigruppo contrari al voto subito (Ap, Fi, CI, Des-Cd, Si e Misto) avevano scritto una lettera alla presidente della Camera, Laura Boldrini, e al presidente della commissione di Montecitorio, Andrea Mazziotti, per chiedere appunto che l'esame della legge elettorale cominciasse dopo la pubblicazione delle motivazioni della Consulta sull'Italicum.


© RIPRODUZIONE RISERVATA