Escort:Faraone,a cene ragazze simpatiche

Escort:Faraone,a cene ragazze simpatiche

(ANSA) - BARI, 24 LUG - "Le ragazze dovevano essere simpatiche e divertenti, perché le serate non dovevano essere musone". Il pr Pierluigi Faraone, detto Peter, sta parlando in aula a Bari nell'udienza del processo escort sulle serate organizzate nelle residenze di Silvio Berlusconi fra il 2008 e il 2009. Faraone è uno degli otto imputati, tra cui gli imprenditori Gianpaolo e Claudio Tarantini, accusati di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA