Estate:meta' degli italiani resta a casa

Estate:meta' degli italiani resta a casa

(ANSA) - ROMA, 8 GIU - Quasi la metà degli italiani non siconcederà una vacanza nei mesi estivi: saranno solo 25.700.000le persone che non rinunceranno ad un periodo di riposo e svago.Cosi' se nel 2010 la percentuale dei vacanzieri sfiorava l'80%,quest'anno frana al 58%. I dati dell'estate 2013 arrivano da unsondaggio Confesercenti-Swg. Complessivamente la vacanza degliitaliani vale quest'anno 24,5 mld con una spesa media a personadi 961 euro,inferiore ai 1056 euro di prima della crisi, vale adire nel 2008.

© RIPRODUZIONE RISERVATA