Mercoledì 03 Settembre 2014

Eterologa, primo sì dalle Regioni

(ANSA) - ROMA, 3 SET - La commissione Salute della Conferenza delle Regioni ha trovato un'intesa sulle linee guida per disciplinare la fecondazione eterologa. Il documento verrà portato all'attenzione dei presidenti delle Regioni. E' quanto emerso dalla riunione odierna tra assessori e tecnici delle Regioni. Il costo dell'eterologa dovrebbe aggirarsi tra i 2.500 e i 3.200 euro e sarà a carico del Servizio sanitario regionale. Si prevede la creazione di un registro regionale di donatori, che rimarranno anonimi.

© riproduzione riservata