Venerdì 20 Settembre 2013

Evasione da 50 mln, arresto imprenditore

link

(ANSA) - MILANO, 20 SET - Un imprenditore lombardo è stato arrestato dalla Gdf di Milano per indagini sul gruppo Viesse international holding, leader nella fornitura dei servizi alle aziende, composto da 10 società con sede a Usmate Velate. Le società sottoposte a sequestro preventivo per 50 Mln di euro, dicono alla Gdf, ''nonostante un fatturato di tutto rispetto (oltre 82 mln) e 2.200 collaboratori sparsi in tutt'Italia non hanno versato praticamente né imposte all'Erario né contributi all'Inps ed all'Inail''.

© riproduzione riservata