Martedì 02 Settembre 2014

Ferrario, l'Italia 'zuppa del demonio'

(ANSA) - VENEZIA, 2 SET - Davide Ferrario porta fuori concorso alla Mostra di Venezia La zuppa del demonio, un ritratto dell'Italia delle speranze (e degli errori) nella corsa all'industrializzazione. Il film non fiction, prodotto da Rossofuoco con Rai Cinema, in uscita l'11/9 con Microcinema, propone un viaggio in 70 anni di storia, dal 1910 in poi, attraverso decine di brani di documentari, firmati anche da grandi autori, da Olmi a Risi, da Pasolini a Sciascia, dall'Archivio Nazionale del Cinema d'Impresa di Ivrea.

© riproduzione riservata