Lunedì 10 Giugno 2013

Fiat: stop a linea Melfi, 3 a giudizio

(ANSA) - MELFI (POTENZA), 10 GIU - La Procura della Repubblica di Melfi ha citato in giudizio Giovanni Barozzino (ora senatore Sel), Antonio Lamorte e Marco Pignatelli, i tre operai della Fiat di Melfi accusati di aver bloccato la notte fra il 6 e il 7 luglio 2010 - durante uno sciopero - i carrelli robotizzati che rifornivano le linee. La prima udienza e' fissata per il 5 dicembre. I tre sono accusati di concorso in violenza privata e turbata liberta' dell'industria.

© riproduzione riservata