Fmi: no austerity con minor crescita

Fmi: no austerity con minor crescita

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - "I Paesi Ue dove gli obiettivi di bilancio non sono stati centrati a causa di minore crescita non dovrebbero compensare con nuove misure":Così il responsabile del dipartimento europeo del Fmi, Paul Thomsen: "In generale nel 2013 sono stati fatti buoni progressi per l'equilibrio di bilancio e tutti i Paesi hanno fatto grandi aggiustamenti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA