Fmi: taglia stime crescita Usa,pil +2,5%

Fmi: taglia stime crescita Usa,pil +2,5%

(ANSA) - NEW YORK, 4 GIU - Il Fmi rivede al ribasso le stime di crescita per gli Stati Uniti nel 2015 e 2016. Il pil americano crescerà quest'anno del 2,5% e il prossimo del 3,0%, meno del 3,1% previsto in aprile per tutti e 2 gli anni. Secondo l' Fmi il dollaro è "moderatamente sopravvalutato". Il dollaro forte ha un effetto sulla crescita, la creazione di posti di lavoro e sull'inflazione: c'è il rischio che un ulteriore pronunciato apprezzamento possa essere dannoso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA