Furti rame,scoperta centrale smistamento

Furti rame,scoperta centrale smistamento

(ANSA) - TORINO, 2 FEB - Un'organizzazione criminale specializzata in furti, ricettazione e riciclaggio di rame, per un giro d'affari di oltre 200mila euro al mese, è stata sgominata dai carabinieri del Comando provinciale di Torino. Il bilancio dell'operazione dei militari di Settimo Torinese è di 12 arresti e 31 denunce, oltre al sequestro di una ditta di demolizioni, vero e proprio centro di smistamento dell'oro rosso per tutto il Nord e il Centro Italia. Coinvolte nell'indagine, durata oltre un anno e coordinata dal sostituto procuratore di Ivrea Lea Lamonaca, anche tre aziende che acquistavano il rame rubato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA