G20: Obama, rischio dispute Mar Cina

G20: Obama, rischio dispute Mar Cina

(ANSA) - NEW YORK, 15 NOV - Le dispute territoriali in Asia, in particolare nel Mar della Cina, ''rischiano di aumentare e trasformarsi in uno scontro''. Lo ha detto Barack Obama davanti agli studenti della University of Queensland, in Australia. ''La sicurezza per l'Asia deve essere basata non sulle sfere di influenza, sulla coercizione o sull'intimidazione, ma sull'alleanza, sulle norme internazionali e sulla risoluzione pacifica delle dispute''. Obama invita a scegliere fra ''conflitto o cooperazione''.


© RIPRODUZIONE RISERVATA