Lunedì 16 Giugno 2014

Gabriel, via costo riforme da deficit

(ANSA) - PARIGI, 16 GIU - Il vicecancelliere tedesco e ministro dell'Economia, Sigmar Gabriel, propone di escludere ''i costi generati da tutte le misure di riforma'' dal calcolo del deficit nei Paesi dell'Eurozona. ''I costi generati da tutte le misure di riforma non dovrebbero essere inclusi nei criteri del deficit'', ha affermato il social-democratico tedesco a Tolosa.

© riproduzione riservata