Galantino, migranti? chi pensa solo voti

Galantino, migranti? chi pensa solo voti

(ANSA) - ROMA, 16 GIU - "Di fronte al dramma di tante persone alcuni mostrano di avere a cuore solo i voti, solo la loro posizione politica". Lo ha detto mons. Nunzio Galantino, segretario generale Cei, parlando di immigrazione. E su chi sfrutta l'immigrazione, come emerso sull'inchiesta Mafia Capitale, "parlare di vergogna è troppo poco". Per il segretario generale dei vescovi "accogliere" non è altro che "un risarcimento" per "i danni e i furti fatti nei loro Paesi. Mi piacerebbe sentire parole di autocritica".


© RIPRODUZIONE RISERVATA