Domenica 18 Maggio 2014

Gallura in piazza a 6 mesi da alluvione

(ANSA) - OLBIA, 18 MAG - A sei mesi esatti dalla tragica alluvione che ha devastato la Gallura cittadini e amministratori sono scesi in piazza a Olbia "per non dimenticare e per rivendicare il diritto sacrosanto alla ricostruzione". Un migliaio di persone ha raccolto l'appello alla mobilitazione lanciato dal Comitato per la tutela dei diritti degli alluvionati. Allo Stato chiedono lo sblocco immediato dei fondi per risarcire cittadini e imprese ma anche l'allentamento dei vincoli del patto di stabilità per i comuni.

© riproduzione riservata