Gb a Ai Weiwei,no a visto di sei mesi

Gb a Ai Weiwei,no a visto di sei mesi

(ANSA) - PECHINO, 30 LUG - La GB ha negato un visto di sei mesiall'artista e dissidente cinese Ai Weiwei con la motivazione cheha mentito nella sua domanda. L'Ambasciata britannica a Pechinoconcedendo all'artista un visto di soli venti giorni, sostieneche Ai Weiwei non ha scritto di aver subito una "condannacriminale" e che per questo la sua richiesta e' stata respinta.In realtà Ai Weiwei e' stato detenuto nel 2001 per 81 giorni enon e' mai stato accusato e tantomeno condannato per alcunreato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA