Gere, io Franny ricco con sensi di colpa

Gere, io Franny ricco con sensi di colpa

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - Milionario, pieno di sensi di colpa,ma anche filantropo, stalker e dipendente dai farmaci. A metterele mani su questo personaggio complesso e misterioso è l'attore,e ormai anche guru del buddismo, Richard Gere in Franny diAndrew Renzi che sarà in sala con Lucky Red in 150 copie dal 23dicembre. Nel cast di questa sorta di 'dramma psicologico' eofferta natalizia alternativa alla commedia, anche Theo James eDakota Fanning.

© RIPRODUZIONE RISERVATA