Giovedì 03 Luglio 2014

Germania:salario minimo sale a 8,50 euro

(ANSA) - BERLINO, 3 LUG - Il Bundestag tedesco ha approvato l'introduzione del salario minimo in Germania. Con 535 voti favorevoli, il Parlamento ha dato il via a un provvedimento voluto dall'Spd, che segna una svolta nella politica economica tedesca e che partirà dal 2015. "È una giornata storica per la Germania'', ha detto il vicecancelliere socialdemocratico Sigmar Gabriel. Questa decisione sarà valutata come un grande passo sociale in avanti", ha aggiunto.

© riproduzione riservata