Lunedì 22 Aprile 2013

Gip distrugge intercettazioni Napolitano

(ANSA) - PALERMO, 22 APR - Il gip di Palermo, Riccardo Ricciardi, ha distrutto le intercettazioni delle conversazioni telefoniche tra il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, e l'ex ministro Nicola Mancino, registrate nell'ambito dell'inchiesta sulla trattativa Stato-mafia. La distruzione dei file audio e' avvenuta, questa mattina, nel carcere Ucciardone, dove si trova il server in cui i file erano conservati. Ha partecipato il tecnico della Rcs, societa' che gestisce gli impianti di intercettazioni per la Procura.

© riproduzione riservata