Martedì 19 Novembre 2013

Giudice, servizio civile anche stranieri

link

(ANSA) - MILANO, 19 NOV - Il Tribunale di Milano, accogliendo il ricorso di 4 giovani stranieri residenti in Italia, ha accertato il ''carattere discriminatorio'' del bando per il servizio civile che ha mantenuto la clausola che lo riserva ai soli cittadini italiani. Il giudice ha ordinato all'Ufficio nazionale competente presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri di consentire ''l'accesso anche agli stranieri soggiornanti regolarmente in Italia'', che, in sostanza, devono poter aiutare ''la patria''.

© riproduzione riservata