Lunedì 18 Novembre 2013

Google patteggia 17mln dlr privacy usa

link

(ANSA) - NEW YORK, 18 NOV - Google patteggia con 38 Stati americani per risolvere le dispute sulla privacy, e si impegna a versare 17 milioni di dollari. ''Sorvegliando milioni di persone senza che queste ne fossero a conoscenza, Google non solo ha violato la loro privacy ma anche la loro fiducia'', afferma il procuratore generale di New York, Eric Schneiderman. L'accordo riguarda il posizionamento di cookie sui computer che usavano il browser Safari fra il 2011 e il 2012.

© riproduzione riservata