Grasso, da Borsellino patrimonio immenso

Grasso, da Borsellino patrimonio immenso

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - "Il 19 luglio 1992, con quell'esplosione che sembrò trascinare via ogni speranza, ci costringe ancora a riflettere, a valutare i risultati, a rinnovare il nostro impegno per la legalità e la nostra fede nella giustizia". Lo dice il presidente del Senato Pietro Grasso. "Paolo Borsellino è stato un grandissimo uomo, uno straordinario magistrato, un amico. Come tutti i maestri ci ha lasciato un immenso patrimonio intellettuale, etico e professionale", conclude.


© RIPRODUZIONE RISERVATA