Grasso, migranti sono persone non bestie

Grasso, migranti sono persone non bestie

(ANSA) - ROMA, 18 GIU - "Io sono col Papa: niente muri ma ponti. Sono per la solidarietà nei confronti degli immigrati che devono essere considerati persone, non certo bestie". Così il presidente del Senato, Pietro Grasso, commenta le parole di Papa Francesco che chiede di perdonare chi non accoglie i profughi e la replica del leader della Lega Matteo Salvini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA