Grecia a Dijsselbloem, no a ricatti

Grecia a Dijsselbloem, no a ricatti

(ANSA) - ROMA, 17 MAR - La Grecia risponde a brutto muso a Jeroen Dijsselbloem, il portavoce dell'Eurogruppo che ha evocato l'ipotesi di imporre controlli sulle movimentazioni di capitali: rispetti il suo ruolo istituzionale, dice il portavoce del governo ellenico in una mail: la Grecia non sarà "ricattata".


© RIPRODUZIONE RISERVATA