Sabato 20 Luglio 2013

Grecia: bomba contro casa giudice, danni

(ANSA) - ATENE, 20 LUG - Una forte esplosione, attribuita a un ordigno, ha danneggiato un edificio a Larissa, in Grecia, in cui abita un magistrato inquirente da tempo sotto scorta, senza fare vittime. Venerdì l'associazione di giudici e procuratori greci aveva denunciato il crescente pericolo in cui si trovano i magistrati. Attacchi ricorrenti contro obiettivi dell'establishment greco - alimentati anche dal clima di tensione sociale generato dalla crisi - vengono spesso ricondotti a matrici di estrema sinistra.

© riproduzione riservata