Lunedì 21 Ottobre 2013

Grecia. rom incriminati rapimento bimba

link

(ANSA) - LARISSA, 21 OTT - Un tribunale greco ha incriminato per rapimento la coppia rom con cui viveva la bambina di circa quattro anni, bionda con gli occhi azzurri (che le autorità hanno chiamato Maria), trovata mercoledì dalla polizia in un campo nomadi vicino Larissa, Grecia centrale. La decisione è stata presa dopo la loro deposizione. L'uomo, 39 anni, ha dichiarato al giudice che la bambina era stata affidata a lui e a sua moglie, 40 anni, dai genitori della piccola, rom bulgari, dopo la sua nascita.

© riproduzione riservata