Domenica 14 Settembre 2014

Harry, meglio Invictus Games in Scozia

(ANSA) - LONDRA, 14 SET - Il principe Harry è finora l'unico della famiglia reale britannica a sbilanciarsi timidamente sull'indipendenza della Scozia a pochi giorni dal referendum, manifestando sostegno (velato) al 'no'. Alla domanda sui prossimi Invictus Games, i Giochi internazionali dei disabili militari, ha risposto: "Mi piacerebbe tenerli in Gran Bretagna, e portarli a nord, a Glasgow o Sheffield o Manchester. Abbiamo creato un evento eccezionale, solo i britannici sono in grado di fare che abbiamo fatto".

© riproduzione riservata