Mercoledì 02 Ottobre 2013

Hollande fischiato a'vertice' allevatori

link

(ANSA) - PARIGI, 2 OTT - Il presidente francese, Francois Hollande, è stato bersaglio oggi di fischi e cori ostili al 'vertice' degli allevatori dove si era recato in visita. Fra le centinaia di persone ammassate all'ingresso del Salone dell'Auvergne (centro), parecchi lo hanno preso di mira al suo arrivo, gridando "dimissioni", qualcuno inneggiando a "Le Pen". "Non ce la facciamo più - ha detto un allevatore - non gli diamo più fiducia. Stiamo crollando, non siamo pagati abbastanza, abbiamo troppe imposte".

© riproduzione riservata