Lunedì 18 Novembre 2013

Immigrazione:Bonino,parta nuovo processo

link

(ANSA)- BRUXELLES, 18 NOV - "Mi auguro che oggi sia un'occasione per meglio far comprendere qual è il senso di questa proposta e che da lì parta un processo che si affianchi nel tempo a quello che unilateralmente stiamo facendo con 'Mare nostrum', mettendo in chiaro che il controllo della frontiera sud e in particolare la lotta al traffico di esseri umani è responsabilità comune": così, al suo arrivo al Consiglio Esteri a Bruxelles, il ministro Emma Bonino sulla proposta italiana di valutare una missione militare.

© riproduzione riservata