Internet: Boccia, ora fisco condiviso

Internet: Boccia, ora fisco condiviso

(ANSA) - ROMA, 28 LUG - "La proposta è un'ottima base di partenza per compiere anche altri passi successivi tra cui quello verso un fisco condiviso nell'economia digitale. Solo così potremo consentire a tutte le imprese italiane che operano nel mondo online di avere, dal punto di vista fiscale, lo stesso trattamento delle multinazionali del web che, troppo spesso, eludono il fisco italiano". Così Francesco Boccia, commenta con i giornalisti a Montecitorio la "Dichiarazione dei diritti in Internet".


© RIPRODUZIONE RISERVATA