Domenica 24 Novembre 2013

Iran: la stretta di mano tra Kerry-Zarif

link

(ANSA) - ROMA, 24 NOV - La "mano tesa" del presidente Usa Barack Obama all'Iran non è più una metafora. Raggiunto l'accordo sul nucleare iraniano nella notte a Ginevra, il suo segretario di Stato John Kerry ha stretto quella del ministro iraniano Mohammad Javad Zarif per sancire un nuovo inizio, non solo nelle relazioni tra i due Paesi ma tra Teheran e l'intera comunità internazionale. E la foto ha fatto il giro il mondo.

© riproduzione riservata