Venerdì 22 Novembre 2013

Iraq: almeno 15 morti in violenze

link

(ANSA) - BEIRUT/BAGHDAD, 22 NOV - Almeno 15 persone sono morte e 25 sono rimaste ferite oggi in Iraq in attentati e agguati di miliziani armati in varie aree del Paese. Lo rendono noto fonti della sicurezza. L'agenzia Nina riferisce che l'attentato più grave è avvenuto a Madain, 20 chilometri a sud di Baghdad, dove tre persone sono morte e sei sono rimaste ferite nell'esplosione di una bomba.

© riproduzione riservata