Domenica 31 Agosto 2014

Iraq rompe assedio Isis a città Amerli

(ANSA) - BAGHDAD, 31 AGO - Le forze irachene hanno rotto l'assedio di Amerli, riuscendo a entrare nella città scita turcomanna. L'assedio della città era stato imposto dal 18 giugno dallo Stato islamico, ha detto il generale Qassem Atta, portavoce dei servizi di sicurezza. All'operazione hanno preso parte congiuntamente l'esercito iracheno e migliaia fra miliziani sciiti e curdi, con la copertura degli aerei dell'aviazione di Baghdad ma anche di jet Usa.

© riproduzione riservata